Carie da biberon, perché si presenta?

Carie da biberon, perché si presenta?

Carie da biberon, perché si presenta?

Carie da biberon, perché si presenta? 950 614 Oral Team

Carie da biberon

Che cos’ è? Perchè si presenta?

La carie da biberon è considerata come la manifestazione più eclatante dell’effetto cariogeno di un eccessivo apporto di zuccheri in età infantile.
Questo termine è usato per descrivere una situazione di carie destruente o rampante che si sviluppa in età prescolare a carico della dentatura decidua.
I denti più colpiti sono gli incisivi decidui, con carie estese alle superfici labiali e linguali.
La causa più frequente della Sindrome da Biberon è dovuta ad un utilizzo routinario di biberon contenenti liquidi a base di carboidrati fermentabili o succhiotti intinti di sostanze zuccherate.
I quadri clinici più gravi si riscontano nei casi in cui i bimbi vengono fatti addormentare con il ciuccio in bocca imbevuto in liquidi o sostanze ricche di carboidrati.
Questo succede perché durante le ore notturne la quantità di saliva prodotta è pari ad un decimo di quella prodotta di giorno e quindi questa non è in grado di “lavare” dallo smalto le sostanze zuccherate.
Rispetto al quantitativo di zuccheri introdotti con la dieta, risulta più determinante la frequenza di assunzione degli stessi.
L’aumento del rischio di carie è dunque proporzionale alla frequenza e non alla quantità del consumo e degli zuccheri, ecco un altro motivo per cui questa abitudine è assolutamente da evitare.

La migliore modalità di controllo preventivo nei confronti di questa devastante distruzione richiede i seguenti accorgimenti da parte del genitore:

  • Dai primi mesi di vita dare sempre il biberon al bambino tenendolo in braccio
  • Non acquisire mai l’abitudine di mettere a letto il piccolo e di farlo addormentare succhiando dal biberon bevande zuccherate o ciucciando dalla tettarella miele, marmellata o zucchero.
  • Se l’ abitudine è già molto consolidata e non è possibile in alcun modo interromperla, si può consigliare di sostituire il contenuto del biberon con sostanze dolcificanti alternative rispetto allo zucchero.
  • Sostituire gradatamente il biberon con la tazza a partire dei 6 mesi.

Di seguito una tabella con tutte le informazioni utili per la prevenzione di questo tipo di disturbo

Tabella prevenzione carie da biberon

Your Name *
Your Email *
Carie da biberon, perché si presenta?

Iscriviti alla newsletter di Oral Team!

Iscriviti per rimanere aggiornato su tutte le novità di Oral Team, ricevere prodotti informativi che ti aiuteranno nella tua igiene orale e per poter avere accesso per primi ad offerte esclusive!

Complimenti,
Sei dei nostri!