Prevenzione: 3 abitudini da evitare nei bambini

Prevenzione: 3 abitudini da evitare nei bambini

Prevenzione: 3 abitudini da evitare nei bambini

Prevenzione: 3 abitudini da evitare nei bambini 950 614 Oral Team

Prevenzione: 3 abitudini da evitare nei bambini

Durante la crescita, lo sviluppo dell’appartato dentale è influenzato da molti fattori esterni, ecco perché è necessario fare molta attenzione a non tenere comportamenti che possano comprometterne il giusto sviluppo.

Il rischio più grande è quello di creare malocclusioni più o meno gravi a seconda dell’entità di queste cattive abitudini.

Eliminare questi comportamenti il prima possibile garantisce il ritorno ad un’occlusione normale, quindi bisogna individuarli ed intervenire precocemente per evitare che i danni diventino permanenti.

Ma quali sono queste abitudini?

  • Deglutizione Infantile
  • Succhiamento del pollice
  • Respirazione Orale

Partiamo dalla deglutizione infantile, come avviene da piccoli? Come dovrebbe cambiare?

Il posizionamento e i diversi movimenti della lingua cambiano con il tempo e questo per il passaggio da un’alimentazione liquida ad una solida.

In circa il 30 % degli individui la deglutizione rimane di tipo infantile.

Questo può portare a diverse problematiche come:

  • Malocclusioni
  • Overjet Dei denti (denti sporgenti)
  • Fallimento dei trattamenti ortodontici
  • Deviazione della Mandibola
  • Difficoltà nell’articolare suoni
  • Palato ogivale
  • Problemi posturali
  • Aerofagia

Le terapie proposte per correggere questo problema sono diverse, a partire dalla logopedia fino ad arrivare all’ortodonzia.
In alcuni casi queste tecniche possono essere anche combinate per ottenere ottimi risultati nel lungo periodo, anche e soprattutto nei casi più complessi.

Succhiare il pollice, quando è necessario smettere?

Questa è un’abitudine molto frequente nei bambini, interessa infatti circa l’80% per centro di questi.

Spesso si sviluppa addirittura nel grembo materno, andando ad esaurirsi gradualmente verso il terzo/quarto anno per quanto riguarda il ciuccio, mentre per quanto riguarda il pollice verso anche i 10 anni (soprattutto nelle bimbe)

Quando questa abitudine continua oltre questi anni può portare a diversi problemi, come:

  • Lingua che tende a stare in una posizione bassa di riposo, piuttosto che alta sul palato, causando palato ogivale
  • Morso aperto
  • Overjet
  • Difficoltà nell’articolare suoni e parole
  • Malocclusioni

La respirazione orale

Normalmente l’aria che respiriamo dovrebbe entrare nel nostro organismo attraverso il naso.
Qui viene umidificata, riscaldata e purificata da polveri e batteri, per poi passare, attraverso la faringe e la laringe, nella trachea e poi nei bronchi e polmoni.

Se, per qualsiasi motivo dovesse esserci un’ostruzione delle vie aeree superiori, l’aria dovrà entrare, per forza di cose, dalla via che in quel momento richiede meno sforzo, la bocca.

In realtà, lo sforzo fatto per respirare con la bocca alla fine risulterà maggiore, questo a causa della più scarsa  qualità dell’aria respirata, che farà lavorare i muscoli in modo differente, causando affaticamento muscolare.

A livello orale il primo sintomo a comparire è la disidratazione delle mucose, seguita da labbra screpolate ed iperplasia gengivale.

A livello nasale invece l’intasamento, favorisce la proliferazione di batteri, causando sinusiti, rinite e otiti croniche.

È molto importante individuarne la causa il prima possibile in modo da intervenire prima che possano crearsi situazioni di disagio.
Un primo intervento possibile è l’eliminazione di possibili ostacoli (come ad esempio le Adenoidi ingrossate), a seguito di una visita otorinolaringoiatrica.
Nel caso in cui non ci venisse indivisuata la presenza di ostacoli si può ricorrere alla logopedia o all’ortodonzia.

È quindi fondamentale una grande attenzione nel periodo di crescita di ogni bambino, cercando di inibire queste cattive abitudini prima che possano diventare un problema.

Seguici su facebook e non perderti neanche un post di Oral Team!

Your Name *
Your Email *
Prevenzione: 3 abitudini da evitare nei bambini

Iscriviti alla newsletter di Oral Team!

Iscriviti per rimanere aggiornato su tutte le novità di Oral Team, ricevere prodotti informativi che ti aiuteranno nella tua igiene orale e per poter avere accesso per primi ad offerte esclusive!

Complimenti,
Sei dei nostri!