Prevenzione: sigillatura di solchi e fossette

Prevenzione: sigillatura di solchi e fossette

Prevenzione: sigillatura di solchi e fossette

Prevenzione: sigillatura di solchi e fossette 950 614 Oral Team

Sigillatura di solchi e fossette

L’80% delle carie in età infantile si forma a livello dei solchi anatomici, cioè delle parti cave delle superfici masticanti dei denti molari e premolari.
La sigillatura consiste nel riempimento di queste fossette con una resina protettiva.
Questa si lega alla superficie dello smalto, impedendo in tali zone il ristagno di placca batterica e di residui alimentari.
La sigillatura dei solchi rappresenta perciò una misura di prevenzione primaria della carie in quanto:

  • Isola ermeticamente le zone anatomiche più suscettibili alla carie;
  • Elimina le nicchie anatomiche, ricettacolo di residui alimentari e batteri;
  • Libera costantemente piccole quantità di sostanze preventive, quali il fluoro.

Indicazioni e tempi

La sigillatura trova maggio indicazione nelle seguenti condizioni:

  • Morfologia occlusale con solchi stretti e profondi
  • Recente eruzione del dente
  • Completa eruzione dell’elemento
  • Alto rischio di carie del paziente
  • Assenza di carie
  • Poca manualità nel praticare l’igiene orale domiciliare

Sigillature su denti da latte?

La sigillatura viene solitamente riservata ai denti permanenti, tuttavia è possibile prendere in considerazione la sua esecuzione sugli elementi decidui qualora presentino solchi molto profondi o vi sia un elevata cariorecettività del bambino.
Nel periodo di tempo che intercorre tra l’ inizio dell’eruzione ed il completamento del sistema di fessure, momento in cui il dente è particolarmente suscettibile alla carie poiché lo smalto è ancora sottile e povero di fluoro, per prevenire l’ insorgenza di lesioni cariose è possibile effettuare un’applicazione topica di fluoro ogni 3-6 mesi.

Sigillature su denti erotti già da diversi anni?

La sigillatura è spesso ritenuta inutile su elementi dentali erotti già da diversi anni, in particolare se il periodo di tempo dovesse superare i 4 anni;
Se esenti da carie, infatti, questi elementi possono essere considerati a bassa suscettibilità; è bene comunque valutare l’opportunità o meno dell’esecuzione di tale procedura in base alla valutazione delle capacità di igiene orale del singolo paziente.

Your Name *
Your Email *
Prevenzione: sigillatura di solchi e fossette

Iscriviti alla newsletter di Oral Team!

Iscriviti per rimanere aggiornato su tutte le novità di Oral Team, ricevere prodotti informativi che ti aiuteranno nella tua igiene orale e per poter avere accesso per primi ad offerte esclusive!

Complimenti,
Sei dei nostri!